martedì, luglio 24, 2007

 

BUON COMPLEANNO


Ci sono giorni in cui la tastiera scrive da sé. Si serve delle mie dita. Io le guardo in silenzio mentre picchiano lettere in sequenza e le lascio lavorare…

Perché mi sono svegliata così presto? La casa è ancora sottosopra. Non trovo più una scarpa. Il portone del palazzo sbatte in faccia a una mattina umida e immorale. Sul pavimento le briciole di un film, di una pizza di plastica trangugiata fra un sorso di birra e una sigaretta senza filtro. Il tanfo di fumo sta divorando l’intonaco delle pareti, fra qualche minuto avrà raggiunto il rosso della pietra cotta. Sento i crampi sbrindellare il mio stomaco svuotato. Cos’è successo nella notte? Due piedi scalzi sbucano da una coperta scozzese buttata sul divano. Un braccio tatuato oscilla cautamente al ritmo di un respiro troppo assonnato. Il mio corpo non è più lo stesso. La pelle non ha più il mio odore. In testa mi suona una banda di scalmanati che sbatte improbabili bacchette sulle mie tempie irritate.

Spero solo di non aver esagerato. L’ultima volta hanno portato via Charlie arrestandolo nella notte.

Ma Charlie è così. Fa sempre ciò che vuole. Conquista la sua fetta di mondo con l’ingenuità di uno sguardo bambino e quei riccioli scuri che riposano sulle spalle. Non potrei mai arrabbiarmi con lui.

Passo una mano sul viso e incontro il mio volto. La fronte sudata, gli occhi stanchi. Ho qualcosa sul naso. Mi specchio. Un altro piercing.

“Charlie vaffanculo! Questa volta potevi almeno dirmelo!”

Etichette:


Comments:
piacevole evasione...forti queste quindici righe!
 
Ma il compleanno è il tuo o di Charlie? o.O

Un abbraccio intantopreparolatorta :-)
 
@ tutti
se un giorno dovesse capitare anche a voi, se la vostra tastiera scrivesse "quindici righe" e non sapeste che farvene, speditele a leoburatti@hotmail.it
troveranno casa qui da me.
;-)

@ spiderfedix
:-)
e la tua tastiera? Qualche volta ti prende la mano, vero?


@ Alberto
Il compleanno è sempre di Charlie.

Un abbraccio candelineaccese
 
auguri a charlie. da qulle quindici righe si direbbe sia proprio un bel tipo!
ma davvero ti sei fatta un piercing? forte!
 
Ehm......
Cosa mi sono persa?!?
;) fadiesis
 
oh, se la prende...e la poverina assorbe ogni sfogo...
 
@ Henry
Quando la tastiera scrive da sola tutto è possibile, anche il piercing. In realtà io non ho neppure i buchi ai lobi delle orecchie. L'unico metallo che porto a spasso è la fibbia dei miei sandali col tacco.
Un abbraccio tuttoèpossibile
 
@ fadiesis
Lucia è impazzita?
No, è la mia tastiera. Ha fatto tutto da sé!
:-)
 
Il momento della risata è arrivato leggendo il commento di Fadiesis!
Ah ah ah!!!
veramente!!! ancora rido!
Rido per ciò che hai scritto, una botta di follia?
Lucia...ma di chi sono quei piedi nudi che sbucano dalla coperta? ma no, dai!
Che luogo sordido... che ambientazione!
Quindici righe per un gran respiro! Una boccata di sigaretta aspirata fino in fondo, per assaporare un amaro che a volte desideriamo come l'ultima spiaggia dove tuffarci ciechi e sordi...
Quindici righe e te le spediamo?
ok, affare fatto!
Ma Charlie...Charlie???, Charlie non le brucierà sghignazzando e versandoci sopra la birra??

baci baci troppo dolci da infilare qui in mezzo!
 
@ dandapit
Ebbene sì, il caldo fermenta i pensieri. E le previsioni non lasciano sperare. Chissà domani cosa scriverò!
Una botta di follia? Forse, o forse no. Io continuo a incolpare la tastiera...
 
mitica la tua tastiera...la mia è troppo addomesticata
auguri al charlie
w le botte di follia
 
@ zefirina
Povera tastiera mia! Con sto caldo perde "i tasti". Le preaparo una granita alla menta.
:-)
 
Bella storia :-D (e auguri a charlie ;-) )
 
Ci sono giorni in cui le dita picchiano in sequenza il portone del palazzo immorale e guardo in silenzio sul divano, la tastiera ancora sottosopra.

Perché mi sono trangugiata l’intonaco delle pareti, il rosso della pietra cotta, due piedi scalzi, una coperta scozzese e una sigaretta umida senza filtro?
Sento i crampi sbrindellare il mio stomaco e spero solo di non aver esagerato.

Ingenuità, vaffanculo!


(ciao)
 
@ s.b.
:-D


@ vip
Complimenti per la shakerata. Ne è uscito un ottimo frappè. Se non ti dispiace lo bevo, prima che si riscaldi. Con queste temperature c'è poco da indugiare.
;-)
 
Io invece stamattina mi sono svegliata e il piercing al naso non l'avevo più. Me l'avrà mica rubato Charlie? :-)

Carina questa storiella, è una Lucia che non conoscevo.

Un abbraccio.
 
Mi mancava venire qui...e' come rigirarsi nelle lenzuola nei 5 minuti che ci si concede in piu' la mattina per viziare il proprio sonno.
 
Il "mio" Charlie sta nel cervello. Non dorme sempre con me, ma spesso lo fa il fine settimana. E alla mattina "Vaffanculo Charlie" risuona sonoro fra le pareti della scatola cranica...
 
@poeta anonimo: perdonami, non ce l'ho fatta... Ho postato due tue poesie sul forum della Colonna Romana (www.colonnaromana.it). Ho sentito la necessità impellente di condividerle con amici di sempre. Se ho peccato, farò ammenda e le toglierò a un tuo unico cenno.
Grazie.
 
@ daniela
ciao cara,
chissà che fine avrà fatto il tuo piercing!
Chiederò a Charlie...
:-)

@ ventodiprimavera
...quei 5 minuti che stamattina mi sono stati rubati da un'improvvisa trapanata di martello pneumatico al piano di sotto.
Perché quando avresti bisogno di dormire c'è sempre qualcosa che te lo impedisce?
Sarà il mio karma negativo...

@ N_L
Eh Charlie Charlie!
Che dire?
Nella vita di tutti c'è un Charlie...

ps
missione compiuta
inviate parole al poeta anonimo
:-)
 
Bhè, intanto auguri a Charlie...buon compleanno!
E poi...e poi....bhè...magari 15 righe te le scrivo sul serio ;)

ciaooooooo
 
Il mio Charlie si chiama abita ne l cervello e ogni volta che esco e mi dico, ok, stasera relax, a un certo punto si mette in moto ed è la fine :-s
 
@ baol
Charlie ringrazia.
E chissà che non veda spuntare le tue quindici righe.
:-)


@ n_l
sì, però potrebbe almeno dirtelo...
;-)
 
E infatto di solito me lo dice. A quel punto lo faccio tacere e così fa tutto da solo O:-)
 
ma la proposta è per le 15 righe o per Charlie????no perchè io i riccioli non li ho più, li ho tagliati...
Non sono io, lo giuro!!!

cmq ok, se sarà, sarà fatto
 
@ krepa
hai tagliato i riccioli?
ahi! ahi! Allora la proposta è per le 15 righe. Dai, fai impazzire la tua tastiera!
:-)
 
Solo quindici righe... uhm non so se sono in grado di imbrigliare i miei pensieri in sole 15 righe....

se ci riesco te le mando volentieri.....
 
@ lukes
manda, manda!
Aspettavo solo te.
:-)
 
te le ho spedite ora... sperando che siano decorose.. sai non sono uno scrittore io :)
 
@ lukes
Sono più che decorose.
Grazie
:-)
 
Grazie.

Parto.

A volte viaggiando ci si incontra di nuovo.
 
Thanks to author.
 
Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

www.flickr.com
This is a Flickr badge showing public photos from terzodesiderio. Make your own badge here.